wellMe.it

Switch to desktop

Speciale mal di testa: tutte le forme e i rimedi naturali per sconfiggerlo - Che fare? Lo yoga



Lo Yoga


Favorisce il recupero del benessere psicofisico, alleggerisce le tensioni ed agevola il ristabilimento di un equilibrio armonico nella persona.


Per questo motivo la pratica dello yoga si rivela utile nel trattamento della cefalea, in modo particolare di quella tensiva che, come spiega  il professor Fulvio Palombini, docente di fisioterapia alla Sapienza di Roma, “deriva da una contrattura dei muscoli della catena dorsale; per questo tecniche di rilassamento e respirazione aiutano a sciogliere la muscolatura e a sbloccare il diaframma, spesso rigido, in reazione all'ansia”.





Uno studio compiuto presso la Rajasthan University di Jaipur ha provato l’efficacia dello yoga anche nella cura dell’emicrania. Sono state selezionate 72 persone affette da questa forma di cefalea localizzata, ed in seguito è stato chiesto loro di sottoporsi ad una terapia basata sulla pratica dello yoga: un’ora al giorno per tre settimane.


I risultati hanno dimostrato come, rispetto ai soggetti inseriti in un gruppo di controllo che hanno seguito solo una dieta, coloro che avevano praticato yoga mostravano un significativo miglioramento di condizioni, grazie ad una progressiva riduzione dell’intensità e della frequenza degli attacchi emicranici. Il merito sembra essere nell’aumento dei livelli di serotonina, la cui scarsità rappresenta una delle cause dell’emicrania. 

 

© Copyright 2009-2013 - wellMe.it è supplemento di GreenMe.it è Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001

Top Desktop version