wellMe.it

Switch to desktop

Come avere un seno perfetto con metodi naturali

 

Il seno è la parte del corpo femminile più delicata, soggetta a mille sollecitazioni per via dei cambiamenti dovuti alla pubertà, alla gravidanza, all’allattamento, oltre a tutte le variazioni ormonali e i repentini cali e/o aumenti di peso, che possono favorire la perdita di tonicità ed un precoce invecchiamento della pelle.

E’ proprio quest’ultima che sostiene il seno, insieme ai muscoli pettorali: esso, infatti, è composto da ghiandola mammaria, grasso, vasi sanguigni e nervi sensoriali. Per questo, affinché possiate mantenerlo bello nel tempo, è necessario che vi prendiate cura proprio dell’unico suo sostegno naturale, curandone elasticità, compattezza, perdita di turgore e tono. Come fare?

Innanzitutto, sempre valide le classiche spugnature fredde al mattino (o un getto finale d’acqua fredda sotto la doccia), stando attente a non esagerare per non rompere le fibre cutanee. L’ideale è creare un movimento circolare ad “8”, tecnica da riprendere anche per massaggiare successivamente con cosmetici specifici. 

L’acqua fredda ha un effetto vasocostrittore che stimola la circolazione sanguigna, migliora gli scambi cellulari e dà subito una sferzata di energia.

Per rassodare e nutrire la pelle del seno potete utilizzare prodotti naturali. Ad esempio un infuso con 30 gr di serpollino, 30 gr di timo e 20 gr di rosmarino. Lasciate raffreddare, filtrate ed applicate pian piano la lozione, lasciando in posa per circa 10-15 min. e sciacquando poi con acqua fredda.

Intorno alla delicatissima area dei capezzoli preferite olio d’avocado, argan o jojoba. In alternativa, potete mescolare i tre tipi in parti uguali ( ad es. 5 cl per ognuno). L’olio d’argan è stato recentemente rivalutato per le sue importanti proprietà ed utlizzato come base per molti prodotti di cura del corpo, in quanto rallenta l’invecchiamento cutaneo grazie alla presenza di un mix di vitamine antiossidanti (A,B,C,D,E,PP). L’avocado è rigenerante e protettivo, utilissimo per le pelli più sensibili. Mentre l’olio di jojoba è idratante e ristrutturante.

Una volta alla settimana potete anche dedicare cure più particolari, ad esempio con una buona maschera o un massaggio specifico in un centro estetico, per stimolare il flusso sanguigno e linfatico e rassodare le fibre dermiche e muscolari.

Parole d’ordine quotidiane: un buon idratante e un buon reggiseno, anche di notte, specie se le vostre forme sono generose e necessitano di un sostegno più mirato. Per contrastare le smagliature, evitate soprattutto le brusche variazioni di peso, mantenete la schiena dritta e proteggete il seno anche quando fate sport.

A tal proposito, ecco 2 semplici ma efficaci esercizi che è possibile ripetere tranquillamente a casa:

- braccia tese in avanti ad angolo retto, unite le mani come in preghiera, girando i gomiti verso l'esterno, e premete i palmi. 20 ripetizioni.

- dritte, con le braccia tese all’indietro, all'altezza delle anche, alzatele leggermente, in modo da sentir tirare sotto il seno, e poi rilassate la posizione. 20 ripetizioni.

© Copyright 2009-2013 - wellMe.it è supplemento di GreenMe.it è Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001

Top Desktop version