wellMe.it

Switch to desktop

Vuoi ridurre i danni del fumo? Fai il pieno di omega 3

Combattere i danni del fumo con gli omega 3, grazie alla loro azione benefica sulle arterie.

Lo sostiene uno studio condotto alla Scuola di Medicina dell'Università di Atene, i cui risultati sono stati esposti al Congresso Mondiale di Cardiologia, svoltosi qualche giorno fa a Dubai.

In pratica, per i fumatori assumere ogni giorno 2 grammi di Omega 3 per 4 settimane, significa apportare dei benefici sul sistema cardiovascolare. Gli acidi grassi essenziali, infatti, diminuiscono la rigidità delle arterie.

"I risultati suggeriscono che gli acidi grassi Omega 3 inibiscono gli effetti negativi del fumo sulla funzione arteriosa, che è un indipendente marcatore prognostico di rischio cardiovascolare", spiega il dottor Gerasimos Siasos, coordinatore dello studio. "Gli effetti cardioprotettivi degli acidi grassi Omega 3 sembrano essere dovuti a una sinergia tra i molteplici, complessi meccanismi, che coinvolgono gli effetti antinfiammatori e anti-aterosclerotici. Inoltre, l'American Heart Association raccomanda che le persone senza storia documentata di malattia coronarica dovrebbero consumare una varietà di pesce (preferibilmente azzurro) almeno 2 volte alla settimana".

Ma cosa sono questi omega 3? Perché sono importanti? E come si assumono?

Leggi: COSA SONO GLI OMEGA 3 E IN QUALI ALIMENTI SI TROVANO

© Copyright 2009-2013 - wellMe.it è supplemento di GreenMe.it è Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001

Top Desktop version