wellMe.it

Switch to desktop

Passion Coppia, lo spray della passione

Se siete alla ricerca di nuove, stimolanti idee per giocare alla coppia perfetta con il vostro partner, provate a pensare all’uso di questo spray. Si chiama Passion Coppia intimamente insieme ed è un mix di oli essenziali prodotto dalla Dott.ssa Cinzia Maiuri. Già il nome del prodotto suggerisce qualcosa di molto sensuale.

 

Il preparato ha varie funzioni e si propone come coadiuvante nell’intimità della coppia.

 

Coadiuvante. Inutile ingollare quattro boccette di spray nella speranza di portare il partner sulla via, segretamente agognata, della perdizione. Passion Coppia è un colluttorio sublinguale. Il che vuol dire che si assume per bocca e che comincia a mostrare i suoi effetti già dalla bonifica di questo territorio.

 

Come più volte abbiamo ricordato, l’igiene è una delle promesse erotiche da rispettare. Baciare una lingua al gorgonzola non è piacevole né eccitante. Non importa che il formaggio sia la vostra pietanza preferita. Se avete in programma una notte infuocata, preferite qualcosa di meno deciso, come sapore.

 

Anche in caso di cena a base di “aglio e oglio”, non disperate. Forse un rimedio c’è. Forse, dopo aver trangugiato una bottiglia di amaro alle erbe, che è tanto digestivo, potete tentare di non scappare via al solo pensiero di entrare in contatto con le labbra amate.

 

Certo, il massimo sarebbe quello di condividere l’esperienza, per fare in modo che la sostanza entri in contatto con entrambi i membri della coppia e svolga la sua azione preparatoria, disinibente ed eccitante su tutti e due.

 

 

Ma se l’idea di rincorrere il/la vostra amata per tutta la casa con la boccetta in mano, gridando “amore, fidati, lo devi provare” e cercando di introdurre nella sua gola il flaconcino non vi attrae, potete cominciare a farne un uso personale, aspettando che i risultati si manifestino su di voi e invoglino poi il/la vostra stupita/o partner a provarne l’assunzione.

 

L’annoso problema sessuale delle italiche coppie è la mancanza di libido femminile associata allo scarso vigore maschile. Detta così sembra la fotografia di un disastro, ma stiamo parlando di tendenze generali, presenti per lo più in quei contesti dove il tempo, eterno signore, usura passione ed entusiasmo.

 

Ogni pietanza, per quanto sublime, perde col tempo attrattiva. L’uso reiterato è in grado di banalizzare qualsiasi divinità. Figuriamoci un semplice compagno/a. Pare, quindi, che dopo il millesimo rapporto intimo si cominci a perdere di smalto. Le donne si impegnano in altre attività, gli uomini diventano lavoratori instancabili…e il letto latita, vuoto di fuoco e di ardore.

 

Per evitare questo stato di cose, bisogna impegnarsi attivamente. Perché allora non provare il collutorio della passione?

 

Le sostanze contenute, frutto di un approccio olistico alla medicina, sono oli estratti da piante riconosciute per le loro proprietà. La prima è la cananga odorata, nome colto del più noto ylan-ylang, la sostanza afrodisiaca per eccellenza. Lo ylang-ylang aiuta il desiderio e predispone all’accoppiamento. Potete usarlo anche come olio, da diffondere nella stanza e da far respirare alla vostra preda. Fate attenzione a non dimenticarvi il diffusore acceso anche durante la visita dei suoceri. Potrebbe diventare un momento davvero imbarazzante.

 

Poi c’è la salvia sclarea, che stimola la libido femminile. Stiamo parlando di oli essenziali, estratti dalle piante attraverso procedimenti complessi. E’ inutile che costringiate vostra moglie a brucare chili di salvia nella speranza che, finito il pasto, vi salti in braccio focosa e aggressiva.

 

Ci vuole un po’ più di questo, purtroppo.

 

L’ultimo ingrediente è il rosmarinus officinalis, utile per incrementare desiderio e potenza maschili. In questo caso, sì, parliamo dell’estratto del comunissimo rosmarino. La pianta sempreverde è presente nelle preparazioni alchemiche da secoli e secoli. Pare che il fatto di mantenere il colore verde la rendesse una splendida metafora della sempreverde fedeltà degli amanti. O almeno della speranza di fedeltà.

 

Anche qui, la prudenza è d’obbligo. Se, o uomini incerti, vi ritrovate improvvisamente pietanze ricoperte dall’aromatica erbetta, anche in contesti curiosi, come sopra ai biscotti o dentro ai corn flakes, fatevi qualche domanda. Che la vostra signora stia per caso insinuando una mancanza di attività?

 

Fiammetta Scharf

© Copyright 2009-2013 - wellMe.it è supplemento di GreenMe.it è Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001

Top Desktop version