Salute

Bronchite cronica

bronchite cronica

La bronchite cronica è una malattia dei polmoni molto comune e debilitante, caratterizzata da una produzione eccessiva di muco delle ghiandole che viene espulsa dall'organismo e si accompagna a una tosse continua. Solitamente è solo una parte di una sindrome più complessa: la broncopneumopatia cronica ostruttiva o BPCO.

psoriasi

6 Consigli per Convivere con la Psoriasi

Macchie rossastre e squame, a volte anche sanguinanti, lesioni che durano a lungo e in punti dolenti come gomiti, ginocchia e cuoio capelluto.
La psoriasi, nonostante non sia infettiva né contagiosa, è stata spesso capace di gettarmi in un angolo di depressione.

Chi ne soffre, infatti, subisce il più delle volte una vera e propria discriminazione sociale che condiziona la vita a lavoro, a scuola, in palestra o al mare.

Parmalat Omega 3 Plus, come prendersi cura del cuore con un semplice gesto

parmalat omega3 plus

Alimentazione e benessere. Chi si vuole bene non può prescindere da alcune regole fisse: mangiare sano e fare una regolare attività fisica. E non solo. È bene sapere che è utile controllare periodicamente i livelli nel sangue di determinati valori attraverso le dovute analisi ed eventualmente combattere quelli in eccesso.

LOMBOSCIATALGIA: Cause, Sintomi, Rimedi ed Esercizi

lombosciatalgia

La lombosciatalgia, o sciatalgia o sciatica, è una patologia che interessa la colonna vertebrale, in particolare la zona inferiore della schiena (area lombare). La parola “lombosciatalgia” fa riferimento a tutte le caratteristiche della condizione cui fa riferimento: “algia”, infatti, dal greco “dolore”, “sciat” che intende “del nervo sciatico” e infine “lombo” che si riferisce al coinvolgimento della zona lombare della schiena. Ma quali sono i sintomi e perché si scatena una lombosciatalgia? Come porre rimedio?

Dislessia, come riconoscerla e curarla con la logopedia

dislessia

La dislessia è disturbo specifico della lettura che si manifesta con una difficoltà nel decodificare un testo o di leggerlo e interpretarlo correttamente. Rientra tra i disturbi specifici dell'apprendimento – i DSA – , che sono disturbi del neurosviluppo riguardanti la capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e fluente (ci sono infatti anche disortografia, disgrafia e discalculia).